"....the Amplifying Gas"

PUBLIC PROGRAM | CERITH WYN EVANS

Domenica 9 febbraio 2020, dalle ore 19.30


"....the Amplifying Gas"

Sound performance con Keiji Haino e Russell Haswell

A cura di Pedro Rocha

 

Il Public Program dedicato a “….the Illuminating Gas” di Cerith Wyn Evans propone al pubblico un live all’interno dello spazio della mostra in dialogo diretto con le opere. La serata, una performance per voce ed elettronica di Keiji Haino preceduta da un opening act di Russell Haswell, vede la presenza di due dei musicisti che da tempo appartengono all’universo sonoro dell’artista e hanno collaborato con lui in più occasioni.

Keiji Haino ha al suo attivo una carriera decennale che abbraccia Rock, Free Improvisation, Noise Music, canto, composizione, Solo Percussion, Psichedelia, Minimalismo e Drone, e che lo ha portato a diventare una leggenda vivente della scena internazionale. Attivo sin dai primi anni ’70, in gruppi e in progetti quali per esempio i Lost Aaraaf, Fushitsusha, Nijiumu, Aihiyo, Vajra, Nazoranai, Haino è stato coinvolto in numerose collaborazioni e ha lavorato con Faust, Kazuo Ohno, Derek Bailey, Min Tanaka, Loren Connors, John Zorn, Makoto Kawabata, Pan Sonic, Boris, Stephen O’Malley, Oren Ambarchi, Jim O’Rourke e Charles Hayward, tra i tanti. Le sue sonorità sono caratterizzate da una straordinaria intensità libera da connotazioni stilistiche, evidente sia nelle melodie più delicate che in quelle più estreme e noise.

Russell Haswell è un artista multidisciplinare conosciuto prevalentemente per la sua produzione musicale, che include una serie di album per Editions Mego e collaborazioni con artisti del calibro di Aphex Twin, Pan Sonic, Whitehouse, Yasunao Tone, Masami Akita e Florian Hecker. Il suo lavoro si contraddistingue per una decisa critica a pratiche e nozioni prestabilite, quali per esempio i generi e gli stili musicali. Il suo approccio radicale alla musica elettronica è accompagnato dalla ricerca di sonorità estreme e volutamente caotiche.

 

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

La prenotazione è possibile solo per i possessori della Membership card di Pirelli HangarBicocca e può essere estesa al numero di accompagnatori previsti dalla tipologia di card sottoscritta, indicando il numero totale di partecipanti.


Reservation Pirelli HangarBicocca Members only.